Read more

Casino dei Nobili, Pirano

La splendida cittadina istro-veneta di Pirano ha coltivato nei secoli una passione per gli orologi solari come regolatori dei numerosi orologi meccanici. L’edificio che si affaccia sulla bellissima piazza tartini, denominato “Galleria”  in quanto adibito in periodo jugoslavo a mostre d’arte, ma conosciuto in precedenza come “Casino dei Nobili” serviva probabilmente a dare accoglienza alle riunioni dei maggiorenti locali nel periodo austriaco.

La deliziosa e semplice architettura di questo edificio purtroppo è priva di un padre: è infatti del tutto sconosciuto il suo progettista. Se la meridiana del Duomo di Pirano, anche per certe analogie con la meridiana presente nel cortile interno dell’Ospedale Maggiore di Trieste, può essere attribuita all’ing. Giuseppe Giuliuzzi, funzionario responsabile delle fabbriche del Comune negli ultimi decenni dell’800, altrettanto si potrebbe fare con le due meridiane sicuramente presenti sulle due pareti più visibili del “Casino dei Nobili”. L’Amministrazione Comunale di Pirano ha dimostrato sensibilità e accortezza nel voler recuperate queste due meridiane, ora perfettamente funzionanti e visibili dalla centralissima piazza Tartini.